Editor FC

Archive for October, 2013|Monthly archive page

Boston Palestine Film Festival

In Cinema&Tempi, Recensioni, Uncategorized on October 21, 2013 at 11:30 am

Monica Macchi

BostonPalestcopert

Il Palestine Film Festival di Boston (BPFF), fondato nel 2007, presenta documentari, opere prime, video installazioni, concerti e mostre d’arte ed è il punto finale di una serie di eventi culturali in collaborazione con il Museo di Belle Arti e il Boston Film Department. E’ rapidamente diventato un punto di riferimento tanto da aver ricevuto il premio “Dedication to Activism Through Arts” “per la descrizione indipendente e critica del mondo palestinese, che ha reso accessibile agli americani un patrimonio culturale che può contribuire a ridurre i pregiudizi e la discriminazione”. Quest’anno il festival si terrà dal 18 al 27 ottobre al Museo di Belle Arti, alla facoltà di Giurisprudenza e alla Biblioteca Cambridge e propone una trentina di film oltre a conversazioni con registi e relatori su temi come l’identità, la patria, l’infanzia e l’arte, tra cui la presentazione dell’ultimo film di Rashid Masharawi (regista di Ticket to Jerusalem) dal titolo “Picasso in Palestina” che descrive le difficoltà logistiche e burocratiche per esporre presso l’Accademia Internazionale di Arte di Ramallah l’opera di Picasso “Buste de Femme”. C’è poi un focus dedicato ai documentari che si basano su un lavoro di ricerca dagli archivi tra cui spicca “The great robbery” che tratta un aspetto poco conosciuto della Nakba cioè il saccheggio di circa 70.000 libri palestinesi durante la guerra del 1948.

Una delle caratteristiche principali di questo festival è che sono invitati a parlare relatori da tutto il mondo come Alice Rothchild, fondatrice di “Ebrei Americani per una pace giusta” e autrice di “Broken Promises, Broken Dreams: Stories of Jewish and Palestinian Trauma and Resilience”; Omar Robert Hamilton, membro fondatore del collettivo egiziano dei Mosireen, il canale You Tube no-profit più visto in Egitto e regista di “Though I Know the River is Dry” vincitore del premio UIP al festival di Rotterdam, e David R. Koff un documentarista americano, attivista per i diritti umani.

Continua…

Monica Macchi

Ottobre 2013

Advertisements